📁
Russia Oggi Russia Oggi: Notizie dalla Russia!Russia Oggi
Video shock!

Zhirinovskij attacca Bush!

Zhirinovskij da Bagdad attacca Bush e critica fortemente l'America in questo video scandalo!

In questo incredibile e folcloristico video Zhirinovskij attacca Bush sulla guerra in Iraq ed è scandalo diplomatico tra Russia e America

Tratto dal video (alcuni tratti sono talmente “folcloristici” da non rendere l’idea con la traduzione!):

Non bisogna scherzare con la guerra – xxx – qui c’è altra gente, non è ne la Germania e ne l’Afganistan!...
George (Bush), nessuno vuole vivere in America, dollari dollari dollari, sono sporca carta verde, da te non c’è la musica, non ci sono scrittori, mentre tutto il mondo ascolta Tchaikovsky, Dostoevskij; Festival e sport, solo Russia! – xxx – qui amano il presidente..
Clinton, il tuo predecessore, (se la faceva) direttamente con la prostituta nel ufficio di lavoro, una prostituta nell’ufficio del capo di stato a succhiare, è America questa? Cosa facciamo ora? Monica, ma che presidente! – xxx – che guerra? – diavolo - “oralisti”, onanisti, pederasti! George, guardati un film di cowboy, guarda quanti cadaveri, quanti morti! Là hanno ammazzato, qui hanno ammazzato, e ora dico, guarda in celo – xxx – Bagdad, Bagdad non è Berlino e non è Kabul, tu qui non vincerai mai, perché noi conosciamo questo popolo.
Con le tue milioni di armi, con i missili, nulla puoi fare, tu qui bombardi tutti i giorni, ammazzi i bambini (dall’alto), ma i soldati iracheni aspettano lo scontro, tu hai paura a mandare qui i tuoi soldati, e tuo padre anche ne aveva, tu qui non vincerai mai, questa sarà la tua ultima sconfitta, Napoleone perdette a Waterloo, Hitler fu sconfitto Berlino, Bagdad è la tua tomba, capito? George, Paese di cowboy – xxx – tornatene indietro, con la jeep ritirati nel territorio deserto e imparati lo spagnolo; A New York si parlerà il russo, noi inviamo ancora altri 10 milioni russi in America e eleggiamo il nostro presidente..
Tu non vincerai mai, il mondo mussulmano, arabo è contro di te, Mosca è contro di te, il nostro presidente te lo ha detto chiaro e “alla russa” di non sparare su Bagdad!..
Ti dobbiamo mostrare i nostri missili? Noi abbiamo un arma, di notte i nostri scienziati modificano leggermente l’asse di gravitazione polare e il tuo Paese nel giro di 24 ore finisce tutto sott’acqua! Il tuo Paese sarà sommerso! Sotto l’oceano Atlantico-Pacifico. Con chi stai scherzando? Ragiona! Ti ricordi che fine ha fatto Bonaparte? Che fine ha fatto Hitler?
Tuo padre di questo non ti ringrazierà. Dimenticati di tuo padre, i tuoi generali te lo hanno detto di non incominciare la guerra, ancora fai in tempo… se tu domani mattina manderai gli aerei sopra Bagdad, sarà la tua tomba personale, tu stesso morirai in questa guerra..
Sei miliardi di persone non vogliono la guerra, sei miliardi! Te sai contare? Uno, due, tre, quattro, cinque, sei miliardi! Tutto il pianeta è contro la guerra e te da solo vuoi la guerra – xxx!
George, ferma!

Argomenti nella stessa categoria