Russia Oggi Russia Oggi: Notizie dalla Russia!Russia Oggi
Russia Oggi > Forum Russia-Italia > Russi in Italia > Ritrovo

Ragazze bielorusse

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni


Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Ed i tuoi discorsi, Maurizio3, mi fanno capire il tuo di livello culturale! Se tratti così le donne, mi sa che resterai zittellone ancora a lungo! Il rimpianto del comunismo non lo sostengo io, LO SOSTENGONO ALCUNE PERSONE INTERVISTATE nei programmi dedicati alla caduta del muro nonché alcune ragazze russe/ucraine/georgiane e bielorusse che conosco. Forse queste donne che tu vanti tanto non hanno un buon livello culturale per sostenere ciò? Allora, se è vero quel che dice il mio musc, ovvero che chi si assomiglia si piglia...
Dominedio, può darsi che io veda le cose o tutte nere o tutte bianche, perché io sono così: o vivo una cosa in modo totale o non la vivo affatto! So bene però che nella vita esiste anche il grigio!
Maurizio3, da come parli, devi essere un grande capitalista...forse questo potrebbe attrarre delle ragazze russe...che vedono l'abbaglio di una bella vita.
Angelok112: non ho bisogno dell'approvazione e della disapprovazione di nessuno! Non ti dispiacere se le altre utenti italiane mi lasciano sole, nella vita si è sempre soli, comunque, anche se si ha famiglia o un'amante diversa/o tutte le sere...
e forse voi lo siete più degli altri, visto che cambiate continuamente partner!
Alla fine, il più onesto è stato Dominedio: non è detto che tutti vogliano passare la vita con una donna sola.
Inoltre, non è assolutamente vero che in Italia se una non trova il moroso è lesbica o non vuole, ho delle amiche carine, intelligenti, educate, fini, lavoratrici ecc...che non sono lesbiche, vorrebbero, ma poiché non trovano quello che dicono loro, preferiscono stare sole e non imbrogliare nessuno.
Io sono rimasta single fino a 26 anni, prima ho avuto tutte storie brevi, non molto serie ma che qualche cosa mi hanno lasciato...posso assicurarvi che non ero ne' lesbica ne' restia...forse chiusa,sulla difensiva, quello sì.

Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Forse perché, Angelok112, il mio fidanzato con me non si voleva divertire: voleva condividere la vita.
Sono due cose ben diverse. Il non fare sesso completo non significa un "non divertirsi": dato che siete dei grandissimi viveurs, dovreste sapere che ci si può divertire anche senza un rapporto completo...ci sono molti modi. E poi, Angelok112, scusa, non sfottere; ho già detto che per un anno ho avuto problemi di salute piuttosto seri...proprio l'anno prima del matrimonio.
Cerca di avere un po' di rispetto. Grazie.
Allora il mio fidanzato che cosa avrebbe dovuto fare? Cornificare o trovarne un'altra? Quello non significa voler condividere la vita con una persona...vuol dire volersi divertire, appunto.
Io non gli ho detto a priori: "Devi aspettare 3 anni a tutti i costi...ne abbiamo parlato e la cose poi è venuta da sé".
Devo anche dire che io non credo nel sesso prima del matrimonio, ma questa è una posizione personale.
Per me l'atto sessuale è sacro, lo vivo in senso strettamente religioso e penso che avvicini molto a Dio (per chi ci crede).
Poi, Angelok112, chiaramente ognuno può/vuole trovare il sacro dove e quando vuole!
Come hai detto tu, anche al mattino, dopo il caffè, la corsa in bagno può essere vista come sacra.
Domanda: "Che cos'è il Buddha?"
Risposta: "Un bastone per la mer**".
(Annedoto cinese mi pare, citato dal mio professore di filosofia/psicologia del liceo).


Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Poverino, chi, scusa? Mica ho messo a mio marito la pistola alla tempia!
Due anni per me non sono molti, nel senso che prima ho preferito cercare di conoscerlo il meglio possibile come persona. I miei amatissimi albanesi, non so...per quel che concerne i mussulmani, se leggi in Internet alcune storie, vedrai che molti uomini mussulmani NON DORMONO con la morosa italiana prima del matrimonio, mentre noi invece non sappiamo più nemmeno seguire la Quaresima.
Alessandro Mar
male
alteres71@cheapnet.it
Alexxandro

Io suggerirei di finirla qui, compari, perchè è uno sparare sulla croce rossa; benchè apprezzi il tentativo alla don chisciotte di Volk.
Contente loro, contenti noi con le nostre scelte. Suvvia. thumbs_up

Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

In che senso, scusa, l'aveva già?
Sparare sulla croce rossa mi fai il favore di dirlo a tua sorella, grazie.
Io non mi considero un don Chisciotte. Ma che cos'è che vi dà fastidio? Il fatto che gli uomini arabi siano migliori di voi in molte cose?

Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

E' qui che ti sbagli: lui non ha accettato le mie condizioni, l'abbiamo deciso insieme.
Perversi saranno quelli che cambiano una partner ogni mese, almeno secondo me.
Non credo proprio che mio marito fosse alla canna del gas: era giovane, era carino, aveva un buon lavoro, era istruito, ha un carattere ed una generosità d'oro, poco comune, tant'è che quando l'ho conosciuto aveva alle spalle 2 storie serie e le sue avventure, come tutti.Quando l'ho conosciuto era pure corteggiato da altre. Ma evidentemente ha un debole per i muri di Berlino...forse alla canna del gas ci sarai te, che per trovarti una donna devi andare ad Est, evidentemente.
Infatti sei talmente educato e gentile che non mi stupisce che parli male delle italiane: con loro certamente non hai realizzato; infatti NESSUNA DONNA ITALIANA accetterebbe un uomo che le parla così.
Questo rafforza la mia tesi: le donne italiane mi piacciono, gli uomini assolutamente NO.
Stando a quello che dite, poi, le russe sono terribilmente alla canna del gas: pochi uomini, bevitori (e voi ci credete pure!), picchiatori, rozzi accanto a donne eccezionali in tutto e per tutto, quindi...loro sì che sono alla canna del gas infatti scelgono voi!
La cosa che mi fa ridere degli uomini italiani è questa: credono davvero che tali ragazze vadano con loro perché sanno cucinare bene la pasta e sono belli/attraenti...come no! Con gli uomini che hanno là...
Sergio, ad es., è russo e ha detto che le sue compaesane, appena appreso che non è italiano, non lo guardano neanche più!
Eppure, Sergio, si è rivelato molto più fine e corretti di molti di voi.
A proposito, Sergio, non mi hai ancora spiegato quella cosa sulla furbizia delle ragazze russe e delle donne in generale.



Andrea Samperisi
male
shogun99@hotmail.it
Mr Woland

Scusate ragazzi, ma questa discussione va avanti da molte pagine, e vorrei porre una domanda: ma dove volete andare a finire? Voglio dire, qesta discussione ha uno scopo apparte quello di far impazzire la povera Volk che tanto non cambierà mai idea?
Per quanto mi rigurda, io non ha mai avuto problemi a trovare donne sia in Italia che in Russia, ma devo ammettere che in Russia è un po' più facile. Non voglio dire che le russe siano migliori o peggiori delle italiane, per me non ha senso dire una cosa del genere, però anche Volk dovrebbe ammettere che (se non altro nella fase dell'approccio) la ragazza russa media fa meno problemi di una ragazza italiana. Ogni persona è una storia a se stante, ma questo è assolutamente ineccepibile: Per rimorchiare la Russia è un gran posto! Poi per quanto riguarda matrimoni e altro non entro nel merito, ho 20 anni e sono troppo giovane per l'argomento, ma non credo che una "stronza" Italiana sia diversa da una "stronza" russa, bulgara, giapponese o eskimese. Detto questo, mia cara Volk, la tua posizione non la capisco. Sembrerebbe quasi che i marocchini e gli albanesi siano la razza suprema. Sarà per il mio smisurato ego, ma io non mi sento inferiore a nessuno, mulatto o giallino che sia. Scusate ol'intromissione XD
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Infatti io non ho detto che uno non possa preferire le ragazze dell'Est...ho detto che non mi spiego come mai ragazze così vadano con gli italiani, spesso trascurati, pelosi e con patacca domenicale sulla camicia!Loro sono eccezionali? E come mai allora gli uomini russi non se le tengono strette?
Sul fatto poi che non siano -alcune di loro-molto contorte e non mentalmente complessate ho qualche dubbio...
Esempio: su face book mi è capitato di digitare vari nomi e cognomi di gente conosciuta in passat, mandato un messaggio alle italiane, posso dire con orgoglio che TUTTE, NONOSTANTE FOSSERO PASSATI ANNI, MI HANNO RISPOSTO, interessandosi alla mia vita!
Mando un messaggio anche ad una stupenda bielorussa conosciuta perché ospite presso una famiglia italiana (codesta ragazza era stata a casa mia anche a dormire e mangiare perché la sua famiglia italiana aveva avuto un problema ed io l'avevo ospitata). Nessuna risposta. Niente di niente. Nemmeno dopo la quarta mail. Come se io non fossi mai esistita!
Cena di Natale dai miei suoceri: moglie russa di un parente, con lei era nata un'amicizia, ci telefonavamo, veniva col marito a cena ecc...ad un certo punto ha iniziato a prendermi in giro davanti a tutti, spalleggiata da sua madre di 60 anni. Mi hanno sfottuto per come parlo russo, per come tratto un bambino ecc...eppure, io quella sera HO INTAVOLATO UN DISCORSO CON LORO DUE perchè ero l'unica a quel tavolo che parlava un po' di russo e volevo conoscere un po' più approfonditamente la mamma di questa ragazza. Io cercavo solo di essere gentile, in cambio ho avuto solo sfottò ed il maritO italiano non ha detto nulla!Io non parlo bene il russo, vero, ma d'altronde l'ho imparato da sola.
La madre mi ha anche presa in giro perché: lei era appena arrivata dalla Russia, la figlia non era sposata da molto...
io avevo sentito che la sera sulla Rai, avrebbero parlato del mostro di Rostov...pensando di dare una notizia che le facesse sentire vicine a casa, mi sono permessa di chiamare e siccome la figlia non c'era, ho parlato con la madre.
Pure per quello sono stata derisa.
A loro piace apparire ma sono semplici Ti farei vedere alcune scene: tipo quando le italiane, per seguire i bambini in soggiorno di risanamento, si dimenticano quei due mesi anche il parrucchiere pur di seguire il piccolo, mentre le educatrici sono sempre linde e pinte con 20 cm di tacco anche per guardare i bambini, manco dovessero andare alla Scala! E magari la mattina, mentre le sceme italiane s'interessano di quello che i bambini hanno mangiato/fatto la sera prima, loro corrono a rifarsi il trucco!!
La ragazza che avevo ospitato mi aveva detto: "Ma come, tu non trucchi? Io dieci minuti solo per truccare un occhio!".
Eh, beh, certo, lei non era andata a dormire la sera prima alle 3 per preparare torta, arrosto ecc...
Non si atteggiano a vip o a modelle???
Ma se si truccano fin da bambine e anche se sono appena arrivate in Italia, magari non hanno i soldi per dare un anticipo per la casa, ma per comprare a tutti i costi lo joghurt total per colazione, sì! O per il parrucchiere ogni settimana.
Voi dite: loro non hanno complessi mentali, che vuol dire? Che sono ben curate, disponibili, dicono sempre sì pur di avere un uomo al seguito? Beh, se questo significa non avere complessi mentali, preferisco le italiane: forse con molti più complessi mentali ma mi pare anche con molta più umanità e molto più senso della giustizia.








Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

Volk Volk...l`invidia e`una brutta cosa...
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Scusa, Angelok112, ma io sarei invidiosa di chi mi deride?
Ma che caz** stai dicendo?
Come puoi permetterti di dire che io sia invidiosa?? Su quali basi?
Perchè ho detto che le educatrici sono sempre linde e pinte? Era una constatazione, non ho certo detto che fanno male...
Forse, per i tuoi canoni, le due stupende russe che mi hanno derisa o le educatrici che prima di guardare i bambini pensano a se stesse, rispecchiano i tuoi canoni, non i miei...

Link correlati volontariato in Bielorussia
Bella Bielorussia
BIelorussia Minsk
Salve! Mi presento: Papavero-Rosso
**aksana, minsk, interprete-guida, aiuto per voi**
lavoro in bielorussia
La mia ragazza
Guida (Bielorussia)
il visto: questo sconosciuto...
La mia ragazza
visto per la bielorussia
volo da bielorussia
La mia ragazza
Bielorussia
bielorussia
ragazzi..
per rago