Russia Oggi Russia Oggi: Notizie dalla Russia!Russia Oggi
Russia Oggi > Forum Russia-Italia > Destinazioni > Bielorussia

Viaggio a Minsk!!!

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Mimosaminsk2012:
cari amici(e)!
quello che ho letto della mia citta' e tt sbagliato. sara' un punto di vista di uno che va solo per i locali "cheap".
minsk e'una bella citta', con della bella gente, accogliente, amichevole, citta'ordinata, pulitissima, niente pericolosa

Sono anni che noi qui combattiamo per far capire ai pellegrini queste cose!
Purtroppo la Bielorussia è presa di mira dai potenti della globalizzazione i quali intendono rovinare il paese per metterci sopra le mani in quanto ritenuto strategico. Non che la Bielorussia sia una potenza (economica) sullo scacchiere internazionale, però è collocata in un punto che fa comodo a quelli della NATO e quindi la stampa allineata con gli americani fa di tutto per farci credere che sia un posto pericoloso, nel quale non ci si può esprimere nel quale la gente è diffidente, sporco, ecc.. Qui nel forum abbiamo visto gente che partiva per andare in Bielorussia con grandi pregiudizi, c'è stato anche un cretino che si lamentava in quanto nell'hotel non facevano salire in camera chiunque senza un documento, e accusava di questo la "dittatura".
Per il resto: E' normale che l'italiano parla male degli italiani! l'80% ha la testa di "segatura", e chi lo capisce deve soffrire a causa loro. Siamo in balia di questi! Un restante 10% degli italiani ci guadagnano dal sistema e quindi gli fa comodo che le cose siano così quindi pur capendo è schierato con quelli con la testa di segatura e del rimanente 10% si salva chi è scappato all'estero.
L'Italia avrebbe potuto essere - con facilità - il paese dove si sta meglio al mondo, tanto di cappello invece per la Bielorussia che non avendo nulla ha fatto tantissimo, e notare bene che ha tutti contro.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Ciao Mimosa, hai ragione su di noi.. devo dirti che spesso chi viaggia in BY sono italiani di basso livello, gente che qui non trova donne (non che sia così facile comunque) e purtroppo anche chi ha debiti e precedenti che non gli consentono più di vivere. Ho visto a Minsk in posti come il Voglia Matta e altri bar/locali in zona Nemiga molti brutti italiani, gente che non ha niente da perdere, gente uscita dalle galere. Noi parliamo spesso di questa persone in malo modo perchè non fanno altro che rovinare la nostra reputazione, oltretutto agli italini piace perlare male l'uno dell'altro da sempre, qui ci sono molte culture, usi, costumi e tradizioni diverse che ci distinguono e a volte ci disgustano, su questo il popolo bielorusso è di molto superiore a noi.
Tutto ciò che scrivi è vero, comunqe sappi che all'uomo italiano normalmente interessa solo una cosa, e non parla di altro quando viene a Minsk.

Anche i turchi sono così, quelli che vanno al Next. Per me sono anche peggio di noi.. I turchi hanno invaso città come Minsk e Kiev.. ed è facile indovinare il perchè..
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Cercano di aggiudicarsi il campionato del mondo del pellegrino.
Alessandro Mar
male
alteres71@cheapnet.it
Alexxandro

Alexxandro:
VOLK!! dove sei???

leggi qua leggi

http://notizie.tiscali.it/regioni/lombardia/artico...

i tuoi AMBITI E ADORATI MUSSULMANI VERI UOMINI ALTRO CHE GLI ITALIANI..leggi leggi TROLL

http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/12/08/2...
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Per quelli la donna vale meno di niente, come sono abituati nel loro paese fanno così anche in Italia.
Il mondo è sempre funzionato che loro cercavano di arrivare di qua e noi li impalavamo. La loro tattica è che dove arrivano inseminano a più non posso le nostre donne per far scomparire le popolazioni autoctone dei territori occupati. Guarda ad esempio come è cambiato il mondo cristiano dove sono arrivati gli ottomani!
Poi c'è chi rompe il piffero che i crocifissi vanno tolti, e anche fra di noi qualche "traditore" che sistematicamente va contro la chiesa, ma è per via della chiesa che organizzava le missioni punitive (le crociate), che abbiamo il Paese più bello del mondo e ci siamo difesi e non andiamo in giro con il corano sotto il braccio e la nostra cultura è apprezzata ovunque (artigianato, manufatturiero, architettura, ecc..).
Antonio Matrella
male
studiatone@libero.it
Antomatrella

Webmaster:
Per quelli la donna vale meno di niente, come sono abituati nel loro paese fanno così anche in Italia.
Il mondo è sempre funzionato che loro cercavano di arrivare di qua e noi li impalavamo. La loro tattica è che dove arrivano inseminano a più non posso le nostre donne per far scomparire le popolazioni autoctone dei territori occupati. Guarda ad esempio come è cambiato il mondo cristiano dove sono arrivati gli ottomani!
Poi c'è chi rompe il piffero che i crocifissi vanno tolti, e anche fra di noi qualche "traditore" che sistematicamente va contro la chiesa, ma è per via della chiesa che organizzava le missioni punitive (le crociate), che abbiamo il Paese più bello del mondo e ci siamo difesi e non andiamo in giro con il corano sotto il braccio e la nostra cultura è apprezzata ovunque (artigianato, manufatturiero, architettura, ecc..).

Condivido in pieno, soprattutto sul conto dei traditori che sistematicamente vanno contro la chiesa
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Antomatrella:
Condivido in pieno, soprattutto sul conto dei traditori che sistematicamente vanno contro la chiesa

personalmente sono convinto che sarebbe stato meglio se avessero vinto gli islamici, almeno anche in italia avremmo la sharia e saremmo stati a prova di sgrillettate, abbiamo invece creato una societa' in cui la maggioranza il maschio bianco eterosessuale, deve fare da schiavo a tutti, nonostante abbia avuto un antenato che era comandante dell'esercito crociato, penso che fossimo stati islamici avremmo avuto piu' rispetto per noi stessi.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Dominedio:
personalmente sono convinto che sarebbe stato meglio se avessero vinto gli islamici, almeno anche in italia avremmo la sharia

Il vero problema è che la cristianità (ora) non è applicata fino in fondo: Stando alla bibbia, la donna è uscita dalla costola dell'uomo, ciò sta ad indicare il suo ruolo marginale, ovvero anche nella lingua parlata "accostare qualcuno", stare a fianco, stare in "costa", non indica di certo un ruolo di primo piano. Non a caso quindi nella bibbia è indicata la "costola" come discendente della donna.
Viviamo in un mondo dove a comandare sono gli ebrei (sotto diverse forme in primis tengono le redini della finanza), la Chiesa ha da tempo avvertito il problema tant'è che dovrebbero andarsene in giro con un cappuccio gialli e calzamaglia rossa (come stabili una certa bolla papale).
Quando gli inquisitori arrivavano nei vari paesetti, dovevano dapprima chiudere le vie di fuga altrimenti i prepotenti e signorotti (i cosiddetti villani), scappavano per non essere sottoposti alla ordalia che meglio gli si addiceva. Oggi non c'è modo di farli scappare, si veda per esempio cosa c'è voluto per schiodare dal suo posto Berlusconi.. solamente le lobbie ebraiche a cui fanno fede i creditori sono riuscite a schiodarlo mettendo Monti in qualità di curatore fallimentare in modo da riscuotere il credito, ma noi non ce l'abbiamo mica fatta a togliere Berlusconi, se non era per loro, se ne stava ancora li a fare il premier.
David Campell
male
cemmax2002@yahoo.com
Alce74

Con tutto il rispetto di Mimosa, ma se a Minsk c'è bella gente :) I bielorussi sono ordinati e disciplinati, ma sembrano una massa di depressi, vi sfido a vedere per strada scene di allegria, risa, manifestazioni temperamentali. Quando per qualche ragione alzo la voce con chi fa delle manovre stupide, questi mi guardano come un marziano, e praticamente mai rispondono a tono )))
Non c'è soddisfazione nemmeno a incazzarsi )))

E poi occhio, negli ultimi tempi è diventata cara. Per una recensione dei posticini mangerecci dove il rapporto qualità prezzo è al top, vi consiglio:
Bergamo, 'Sprava, Don Coffee On, Brutto, Pizzeria Roma. Per cucina locale, Grunwald, Traktir na Parkovoi, Mirski Zamok, Khutorok. DA EVITARE:
Bella Rosa, 7 Komnat, Falcone, News Cafe, Carpaccio, Perfetto, Mon Cafe, Poiushie Fontani (da qualche mese...prima era tra i miei favoriti), Dzhomalungma.
Accettabili se si vuole conoscere ragazze, Bistrot de Luxe, Grand Caffe, Kushavel, Golden Coffee (età media bassa), Rakovski Brovar, U Ratushi, Freshki, Reinassance, e altri...
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Alce74:
Con tutto il rispetto di Mimosa, ma se a Minsk c'è bella gente :) I bielorussi sono ordinati e disciplinati, ma sembrano una massa di depressi, vi sfido a vedere per strada scene di allegria, risa, manifestazioni temperamentali.

Mah, io la brutta gente la vedo in Italia, quando emigrai non era così, ora se giri in Italia fa schifo: Con il rispetto perlando, se dipendesse da me tutta quella brutta gente la avrei già cacciata fuori a calci da un bel pezzo, ma non vivendoci la cosa non mi tocca e comunque mi guardo bene di criticare gli altri paesi dato che il mio da questo punto di vista è peggio.

Alce, ma te da quanto tempo stai a Minsk. Da come parli mi sembri uno tipo quelli che vivono lì da anni e ancora non hanno capito e si comportano esattamente come i pellegrini che sono lì una settimana per "turismo" (quelli che poi immancabilmente finiscono al Next):
Tutti ti sapranno dire che in Bielorussia quello che te chiami "manifestazioni temperamentali", secondo il sentore collettivo comune sono ritenute cafonerie, come anche il parlare ad alta voce o farsi sentire in pubblico. Qualsiasi persona che si intende di Bielorussia e limitrofi ti potrà fare un trattato, sulla cultura del "spakoistve" e "bez emozia".
Una cosa che mi è sempre piaciuta della Bielorussia è come - soprattutto le donne - richiamano chi fa baccano con il famoso “tikho-tikho ne shumit!”. Dovrebbero scrivere in aeroporto a Minsk a caratteri cubitali in lingua italiana: “il tono arrogante non è cultura”. Comunque siamo civiltà differenti, soprattutto chi del sud fa fatica a capire, poi se uno si trasferisce lì dopo poco lo capisce, perdonami quindi se ho incominciato chiedendoti “ma te da quanto tempo stai a Minsk”, ma a sentire le tue parole mi è venuto in mente ciò che ho detto.

P.S.:
Sarai mica davvero uno di quelli che a Minsk ci vive e ancora vanno al Next come i pellegrini?
Vincenzo23 Vincenzo
male
vinx23@gmail.com
Vincenzo23

... come nella canzoncina:
Деревца не шумят
Тихо на дворе...
David Campell
male
cemmax2002@yahoo.com
Alce74

:)))
Sono qui da 2 anni Webmaster )) non sono mai stato al Next, è ovvio, che essendo scapolo e respirando, parlando russo, e semplicemente ESISTENDO, da ex giocatore di basket, quindi 195 cm di statura e moro, anche semplicemente andando in giro, le situazioni capitano. Proprio per il fatto di non avere l'atteggiamento da pellegrino, la comunicazione è più facile. Io ovviamente ho concentrato in un paio di messaggi quello che è accaduto in 2 anni, per cui forse tu l'hai vista così.
Ad ogni modo, si vede che qui non ci hai mai passato più di tanto tempo, in quanto le cafonerie vere e proprie sono espresse dai cosiddetti "ponti", che qui hanno una dimensione provinciale, non certo il "vipendrivatsa" a livelli professionistici di Mosca, ma che alla lunga stancano. Il "bidlo" qui è un 90-95% della popolazione, e alla lunga si prova un certo logorio. Se non sono solo io a parlare così, ma tutti i colleghi che sono qui da anni, e nessuno è pellegrino, qualche ragione (più profonda di quelle che hai potuto cogliere forse da miei messaggi un po' usa e getta), ci sarà.
Ma siamo alle solite, se la minestra non la provi come si deve, è impossibile far capire ciò che si intende dire :)
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Webmaster:
Mah, io la brutta gente la vedo in Italia, quando emigrai non era così, ora se giri in Italia fa schifo: Con il rispetto perlando, se dipendesse da me tutta quella brutta gente la avrei già cacciata fuori a calci da un bel pezzo
Nel discorso di sopra dove parlo della brutta gente che ha invaso l'Italia, non ne faccio assolutamente un problema di colore della pelle, tuttavia non è un segreto che alla spicciolata i primi ad arrivare sono i disperati e i poco raccomandabili nel loro paese, quendi le facce che si vedono in giro sono quelle.
Comunque sia, pochi lo sanno ma anche Puskin ebbe un moro tra i suoi antenati, il bisnonno materno che stava al servizio di Pietro il Grande. Anche se non aveva la stazza dello zar (oltre 2 metri) a lui non mancavano, come a te, le "situazioni" andando in giro.
La rarità crea quell'aspetto folcloristico circa l'individuo, però in Bielorussia c'è molto razzismo verso la gente di colore.
David Campell
male
cemmax2002@yahoo.com
Alce74

Sì perchè gli omosessuali dichiarati e conclamati, devi vedere invece come li amano qui! Se il Presidente ha dichiarato che "meglio dittatore che omosessuale", riferendosi al Min Affari Esteri tedesco Westerwelle :)

Questo dice molto, forse tutto?
Luca Alfei
male
lalfei@libero.it
Porfirio

Buonagiornata a tutti,non ho la conoscenza del Webmaster ma ho una compagna di Minsk da qualche tempo e ci sono stato già due volte negli ultimi 4 mesi,ho anch'io la sensazione di Alce 74 naturalmente senza generalizzare.
Ho notato anche che Minsk non è poi tutto questo economico anche se l'Euro ha il suo vantaggio, in ogni caso le ragazze apprezzano molto gesti di galanteria anche un po' pubblici e mi sembra che in questo noi italiani siamo di un altro pianeta.
Sicuramente alcuni nostri connazionali rovinano tutta la piazza poichè sono sembrano delle volpi in un pollaio e non fanno altro che rovinare la nostra reputazione inoltri devo confermare che spesso sono di cultura bassina.
I Bielorussi non sono stupidi e capiscono immediatamente con che tipo di Italiano si trovano ad interloquire.
Saluti di nuovo ed è sempre un piacere leggere qualche opinione altrui anche se diversa.Se Alce 74 ha problemi di schiena forse ho capito chi èsmile_regular
Vincenzo23 Vincenzo
male
vinx23@gmail.com
Vincenzo23

Alce74:
Se il Presidente ha dichiarato che "meglio dittatore che omosessuale", riferendosi al Min Affari Esteri tedesco Westerwelle
Alce, ricordiamoci che fino all'anno scorso, anche il nostro premier faceva dichiarazioni del tipo:
"In tutti noi c'è una parte è gay... La mia è lesbica"
"Tanti gay in giro?!?... Meglio, c'è meno concorrenza"
"Meglio guardare ragazze che essere gay"
Forse anche in queste banalità si denota la vicinanza con l'amico Lukashenko. Per non parlare dei commenti sulla controparte tedesca, definita "culona inchiavabile".

Non so se l'intelligenza dei governanti (parlo di intelligenza, perchè fare il politico nell'era della comunicazione necessita intelligenza) si può rispecchiare nell'intelligenza di un paese, perché altrimenti si comprenderebbe la qualità dei connazionali all'estero: gente terra-terra, medi e mediocri, spesso banali.
Vincenzo23 Vincenzo
male
vinx23@gmail.com
Vincenzo23

Il mio commento era più che altro un monito a tutti:
Perché critichiamo tanto gli altri paesi, quando viviamo la stessa realtà anche in italia?!?

Cos'è non siamo un paese razzista, l'immigrazione è legata ai numeri (un numero dopo e sei fuori!!, come sui treni per Aushwitz), gli sbarchi dal nord-africa, quando riescono bene, creano solo rinchiusi in centri di accoglienza lager e poi rimpatri a spese nostre. Per non parlare dello stato della legalità, dell'etica politica, della giustizia, delle competenze professionali ... possiamo veramente criticare gli altri?!?

Guardiamoci un po allo specchio, ogni tanto!!!
David Campell
male
cemmax2002@yahoo.com
Alce74

Hai ragione Vincenzo. Solo che il Berlusca è stato per questo massacrato e lo si giudica per tali uscite un coglione colossale. Qui invece queste uscite hanno buona presa sul popolo. Gli slavi sono ancora molto omofobi e molto razzisti. E' ovvio che anche da noi ci sono tali piaghe, ma qui è comunemente accettato e non si apre nemmeno il dibattito. Da noi il razzismo è comunque condannato, come l'omofobia.
Per il resto, l'Italia è una merda sotto molti punti di vista, e un Lukashenko alle volte ci vorrebbe.
Poi...per chi è contro, ricordo che qui la pena di morte lavora a pieno ritmo, e i condannato vengono eliminati tramite fucilazione ravvicinata sulla nuca, e i corpi NON vengono restituiti alle famiglie.
Io non sono contrario alla pena di morte, in generale e per alcune situazioni particolari. Ma immagino ciò scompigli un po' le anime candide che tanto si indignano in Italia...no? O ora siamo in Italia tutti per la fucilazione sommaria?
Aksana Lo
female
mimosa25@rambler.ru
Aksanaminsk2012

Alce74:
Con tutto il rispetto di Mimosa, ma se a Minsk c'è bella gente :) I bielorussi sono ordinati e disciplinati, ma sembrano una massa di depressi, vi sfido a vedere per strada scene di allegria, risa, manifestazioni temperamentali. Quando per qualche ragione alzo la voce con chi fa delle manovre stupide, questi mi guardano come un marziano, e praticamente mai rispondono a tono )))
Non c'è soddisfazione nemmeno a incazzarsi )))

E poi occhio, negli ultimi tempi è diventata cara. Per una recensione dei posticini mangerecci dove il rapporto qualità prezzo è al top, vi consiglio:
Bergamo, 'Sprava, Don Coffee On, Brutto, Pizzeria Roma. Per cucina locale, Grunwald, Traktir na Parkovoi, Mirski Zamok, Khutorok. DA EVITARE:
Bella Rosa, 7 Komnat, Falcone, News Cafe, Carpaccio, Perfetto, Mon Cafe, Poiushie Fontani (da qualche mese...prima era tra i miei favoriti), Dzhomalungma.
Accettabili se si vuole conoscere ragazze, Bistrot de Luxe, Grand Caffe, Kushavel, Golden Coffee (età media bassa), Rakovski Brovar, U Ratushi, Freshki, Reinassance, e altri...
SALVE Alce 74!!! ALLORA SE noi siamo una massa, allora voi italiani siete una massa di pazzi, che solo urlano, facendo una figura di..., scusa, ma allora anche io posso dire quello che dice di voi la gente qua... percio.. prima di parlare cosi di una nazione che nn ti da il calcio e che ti rispetta da turista nel mio paese, pensaci un po di scegliere meglio le parole, caro!!!
CON RISPETTO A TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO, AKSANA, MIMOSAsmile_teethsmile_teeth
Aksana Lo
female
mimosa25@rambler.ru
Aksanaminsk2012

Alce74:
:)))
Sono qui da 2 anni Webmaster )) non sono mai stato al Next, è ovvio, che essendo scapolo e respirando, parlando russo, e semplicemente ESISTENDO, da ex giocatore di basket, quindi 195 cm di statura e moro, anche semplicemente andando in giro, le situazioni capitano. Proprio per il fatto di non avere l'atteggiamento da pellegrino, la comunicazione è più facile. Io ovviamente ho concentrato in un paio di messaggi quello che è accaduto in 2 anni, per cui forse tu l'hai vista così.
Ad ogni modo, si vede che qui non ci hai mai passato più di tanto tempo, in quanto le cafonerie vere e proprie sono espresse dai cosiddetti "ponti", che qui hanno una dimensione provinciale, non certo il "vipendrivatsa" a livelli professionistici di Mosca, ma che alla lunga stancano. Il "bidlo" qui è un 90-95% della popolazione, e alla lunga si prova un certo logorio. Se non sono solo io a parlare così, ma tutti i colleghi che sono qui da anni, e nessuno è pellegrino, qualche ragione (più profonda di quelle che hai potuto cogliere forse da miei messaggi un po' usa e getta), ci sarà.
Ma siamo alle solite, se la minestra non la provi come si deve, è impossibile far capire ciò che si intende dire :)
ascolta alce74, ma come ti permetti dire il "bidlo" qui è un 90-95% della popolazione, il "bidlo" forse sei tu che stai scrivendo le cose brutte della mia nazione, dove 80% della gente e' tt laureata e diplomata, percio apri gli okki e nn scrivere quello che nn sai, sei veramente un pelligrino da come parli! mi hai fatto schifo!!!

Link correlati minsk
Ilviaggiatoresolitario
viaggio a pietroburgo
BIelorussia Minsk
Salve! Mi presento: Papavero-Rosso
guidare in Minsk
**aksana, minsk, interprete-guida, aiuto per voi**
lavoro a minsk
viaggio in bielorussia
Appartamento a minsk.
viaggio a Cheliabynsk
Salve! Mi presento: Giorgio
Novosibirsk
Viaggio a Minsk
viaggio a Minsk ad agosto
Quartieri di minsk
viaggio a minsk
A settembre viaggio Piter!
viaggio
Viaggio a San Pietroburgo
Presentazione + cerca compagnia per primo viaggio
Viaggio a Novosibirsk
appartamento a minsk
appartamento a minsk
viaggio a novosibirsk
minsk
viaggio san pietroburgo
Viaggio a MINSK
viaggio a Ufa
minsk
Viaggio in Transiberiana
viaggio a San Pietroburgo
Viaggio ad Ekaterinburg
per viaggiare
Viaggio a Kaliningrad
viaggio in ua
Bielorussia - viaggio
viaggio ukr
Viaggio a Ufa
viaggio
viaggio san pietroburgo
Viaggi organizzati per S.Pietroburgo
viaggiare
Viaggio a Vladivostok
viaggiare
viaggiare
appartamenti a minsk
Organizziamo viaggio.
Informazioni viaggio a Spb
viaggio a St.Pietroburgo
Minsk!!!!!
viaggio di un principiante
disimpegnarsi dal viaggio organizzato