Russia Oggi Russia Oggi: Notizie dalla Russia!Russia Oggi
Russia Oggi > Forum Russia-Italia > Italiani all'estero > Vivere e lavorare all'estero

Vivere e lavorare a Brest

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Ciao a tutti io ho bisogno di aiuto. vorrei vivere a Brest e trovare un lavoro là. io non ho pretese particolari. un lavoro qualsiasi andrà bene. io so solo dire qualcosa in russo. non so parlarlo ancora. se potete aiutarmi ne sarò davvero felice))
Willow Willow
male
drunk_pack@libero.it
Willowmask

Io invece voglio andare in Cina, ma non parlo il cinese... come si può fare???
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Willowmask:
Io invece voglio andare in Cina, ma non parlo il cinese... come si può fare???
perché? secondo te gli immigrati sanno subito parlare in italiano quando arrivano in italia? il cinese è difficilissimo da imparare. impossibile impararlo solo facendo un corso. è necessario impararlo sul posto, quindi in cina, esattamente come con il russo. tramite i corsi è possibile solo imparare qualcosa. e parlando occasionalmente su skype anche. occorre andare sul luogo. lavorare e vivere là e a poco a poco impadronirsi della lingua. chi dice di essersi impadronito del russo senza essere mai andato in russia per un lungo periodo è un bugliardo. vi sto solo chiedendo qualche indirizzo utile e qualche consiglio. nulla di più.
Willow Willow
male
drunk_pack@libero.it
Willowmask

Non esistono consigli utili, soprattutto se parli del mondo sovietico. Quindi se sai il Russo e sei un tecnico spcializzato puoi trovare lavoro, altrimenti lascia perdere.
Tutto qui.
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

ma ti pagano per essere così disfattista?
Willow Willow
male
drunk_pack@libero.it
Willowmask

No, vivo a Nizhnij Novgorod (Russia) da 4 anni... sono solo realista.
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Willowmask:
No, vivo a Nizhnij Novgorod (Russia) da 4 anni... sono solo realista.
ok, ma non capisco perché quando parlo con un russo vengo subito aiutato,
invece quando parlo con un italiano ottengo queste risposte...
tutto molto trano
per questo sono così dubbioso
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

: Voglio anch`io una russa!
Voglio anch`io una russa!
Talgaràlbas:
ok, ma non capisco perché quando parlo con un russo vengo subito aiutato,
invece quando parlo con un italiano ottengo queste risposte...
tutto molto trano
per questo sono così dubbioso
Ottieni queste risposte perché fai domande del czz e ti presenti come pellegrino del czz ha ha ha ha smile_teeth
Se davvero i russi ti aiutano quando poni loro tali demenziali quesiti beh...allora rivolgiti a loro e non rompere le p... qui da noismile_nerd
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Talgaràlbas:
ok, ma non capisco perché quando parlo con un russo vengo subito aiutato,
invece quando parlo con un italiano ottengo queste risposte...
tutto molto trano
per questo sono così dubbioso
perche' spari menate. parli di un paese serio che ha copiato le leggi sull'immigrazione inglesi e americane non stai parlando dell'italia.

In russia come in inghilterra se sei extra (al di fuori della comunita' di stati indipendenti per i russi) vieni per ultimo.

La legge russa e' chiara : prima i russi poi quelli della comunita' di stati indipendenti e se non trovano nessuno solo allora gli altri.

Oltre tutto sono anche seri nell'applicarla.
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Dominedio:
perche' spari menate. parli di un paese serio che ha copiato le leggi sull'immigrazione inglesi e americane non stai parlando dell'italia.

In russia come in inghilterra se sei extra (al di fuori della comunita' di stati indipendenti per i russi) vieni per ultimo.

La legge russa e' chiara : prima i russi poi quelli della comunita' di stati indipendenti e se non trovano nessuno solo allora gli altri.

Oltre tutto sono anche seri nell'applicarla.
io ho solo chiesto aiuto. quello che dici non esclude la possibilità di lavorare in russia.
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Angelok112:
Ottieni queste risposte perché fai domande del czz e ti presenti come pellegrino del czz ha ha ha ha smile_teeth
Se davvero i russi ti aiutano quando poni loro tali demenziali quesiti beh...allora rivolgiti a loro e non rompere le p... qui da noismile_nerd
wow certo che qui siete molto ospitali. io mi rivolgo a entrambi nella speranza di avere più soluzioni
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Talgaràlbas:
io ho solo chiesto aiuto. quello che dici non esclude la possibilità di lavorare in russia.
praticamente che tu possa trovare lavoro dipendente lo esclude categoricamente : tu pensi che fra russia, bielorussia, ucraina, kazakistan, uzbekistan, turkmenistan... non ce ne sia uno che parli gia' russo (praticamente tutti lo parlano ) e che sia qualificato (oltre tutto non hanno nemmeno bisogno del visto per stare)? Con la crisi, molti ex ussr stanno tornando di nuovo in russia, e ce ne sono moltissimi qualificati con titoli anche europei. e tu pensi che stanno ad aspettare a te?
Un azienda anche se gli sei simpatico e pensa di prenderti, non puo' prenderti se non dimostra che in un anno non ha trovato nessun russo o nessun membro dell'Ex csi per quel lavoro. Questa procedura e' copiata pari pari a quella inglese per l'assunzione di non europei, e se gia' in inghilterra per assumere un extracomunitario ci vogliono 2 anni d'attesa (vista l'ignoranza anche degli inglesi in termini di lingue), in russia praticamente una ditta dovrebbe aspettare 4 anni e dovrebbe dimostrare che sei un esperto del dialetto cinese del turkmenistan orientale visto che ex ussr che parlano lingue straniere ce ne sono molti.
Praticamente lavorare in russia come dipendente e' solo una favola, da autonomo dovresti solo aprire una stalova per alcascivi.
Oltre tutto non sai nemmeno il russo, e anche fra gli europei ce ne sono molti che sanno il russo molto bene (prendiamo la pribaltica ad esempio).
Consideriamo poi anche il caso fortunato che ti assumano: finisci a lavorare per 700 euro al mese a mosca dove un affitto costa 1000, o 300 euro al mese in provincia?
secondo me dovresti smettere di credere alle favole, la russia va bene per studiare la lingua, imparare una cultura diverse, e perche' no divertirsi, o se hai 100 -150 mila euro venire per camparci di rendita, ci sono citta' come saratov dove 1000 euro al mese li tiri fuori, ma se pensi di venire a lavorare da dipendente svegliati, smetti di credere alle favole perche' non e' il paese per fare il lavoratore dipendente.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Confermo: Di recente risposi la stessa a uno che mi contattò privatamente. Aggiungo anche che è impossibile formalizzare un contratto di lavoro regolare e rimanervi in regola, si è sempre una sorta di clandestini a cui può succedere qualsiasi cosa (nel caso dei lavoratori dipendenti), e non vi sono forme di tutela o previdenza, tanto vale allora che te ne vieni da e nella giungla del Borneo malese, almeno c'è caldo, il mare.
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

@ Talgaralbas

Va beh dai cerco di essere io piu' buono questa volta e ti do' il benvenuto nel forum.
Ora pero', non ho capito il perchè tu vuoi andare a vivere a Brest, o forse lo hai detto ma mi è sfuggito...per i consigli che ti sono stati dati fanne tesoro, se fosse cosi' facile andare a vivere in Russia trovando lavoro in regola e vivere felici e sereni TUTTI NOI saremmo gia' LA' da parecchio tempo.
Saluti
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Dominedio:
praticamente che tu possa trovare lavoro dipendente lo esclude categoricamente : tu pensi che fra russia, bielorussia, ucraina, kazakistan, uzbekistan, turkmenistan... non ce ne sia uno che parli gia' russo (praticamente tutti lo parlano ) e che sia qualificato (oltre tutto non hanno nemmeno bisogno del visto per stare)? Con la crisi, molti ex ussr stanno tornando di nuovo in russia, e ce ne sono moltissimi qualificati con titoli anche europei. e tu pensi che stanno ad aspettare a te?
Un azienda anche se gli sei simpatico e pensa di prenderti, non puo' prenderti se non dimostra che in un anno non ha trovato nessun russo o nessun membro dell'Ex csi per quel lavoro. Questa procedura e' copiata pari pari a quella inglese per l'assunzione di non europei, e se gia' in inghilterra per assumere un extracomunitario ci vogliono 2 anni d'attesa (vista l'ignoranza anche degli inglesi in termini di lingue), in russia praticamente una ditta dovrebbe aspettare 4 anni e dovrebbe dimostrare che sei un esperto del dialetto cinese del turkmenistan orientale visto che ex ussr che parlano lingue straniere ce ne sono molti.
Praticamente lavorare in russia come dipendente e' solo una favola, da autonomo dovresti solo aprire una stalova per alcascivi.
Oltre tutto non sai nemmeno il russo, e anche fra gli europei ce ne sono molti che sanno il russo molto bene (prendiamo la pribaltica ad esempio).
Consideriamo poi anche il caso fortunato che ti assumano: finisci a lavorare per 700 euro al mese a mosca dove un affitto costa 1000, o 300 euro al mese in provincia?
secondo me dovresti smettere di credere alle favole, la russia va bene per studiare la lingua, imparare una cultura diverse, e perche' no divertirsi, o se hai 100 -150 mila euro venire per camparci di rendita, ci sono citta' come saratov dove 1000 euro al mese li tiri fuori, ma se pensi di venire a lavorare da dipendente svegliati, smetti di credere alle favole perche' non e' il paese per fare il lavoratore dipendente.
ok grazie per queste informazioni. lo so che è molto difficile o quasi impossibile. però io devo almeno provarci. se fallisco pazienza. l'importante è provarci almeno. comunque io desidero andare in bielorussia, e non in russia. ma lo so che questo non cambia molto le carte in tavola.
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Webmaster:
Confermo: Di recente risposi la stessa a uno che mi contattò privatamente. Aggiungo anche che è impossibile formalizzare un contratto di lavoro regolare e rimanervi in regola, si è sempre una sorta di clandestini a cui può succedere qualsiasi cosa (nel caso dei lavoratori dipendenti), e non vi sono forme di tutela o previdenza, tanto vale allora che te ne vieni da e nella giungla del Borneo malese, almeno c'è caldo, il mare.
mal che vada posso andare in bielorussia in vacanza come ho già fatto. solo che la mia ragazza sente la mia mancanza e io vorrei starle vicino di più
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Ilcontepalatino:
@ Talgaralbas

Va beh dai cerco di essere io piu' buono questa volta e ti do' il benvenuto nel forum.
Ora pero', non ho capito il perchè tu vuoi andare a vivere a Brest, o forse lo hai detto ma mi è sfuggito...per i consigli che ti sono stati dati fanne tesoro, se fosse cosi' facile andare a vivere in Russia trovando lavoro in regola e vivere felici e sereni TUTTI NOI saremmo gia' LA' da parecchio tempo.
Saluti
la mia ragazza è di Brest. lo so che è quasi impossibile ma io devo almeno tentare. se dio vuole troverò una scappatoia, altrimenti pazienza, tornerò su d'estate
Alessio Cavanna
notdefinite
alessio.cavanna79@gmail.com
Talgaràlbas

Ilcontepalatino:
@ Talgaralbas

Va beh dai cerco di essere io piu' buono questa volta e ti do' il benvenuto nel forum.
Ora pero', non ho capito il perchè tu vuoi andare a vivere a Brest, o forse lo hai detto ma mi è sfuggito...per i consigli che ti sono stati dati fanne tesoro, se fosse cosi' facile andare a vivere in Russia trovando lavoro in regola e vivere felici e sereni TUTTI NOI saremmo gia' LA' da parecchio tempo.
Saluti
grazie per il benvenuto smile_regular
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

Ilcontepalatino:
@ Talgaralbas

Va beh dai cerco di essere io piu' buono questa volta
In effetti sei stato moolto calmo con uno che viene qui bello bello a cercare lavoro in Bielo, non sa parlare russo e non sa un tubo della realta` russa ed ex CCCP in generale.
Caro Conte...stiamo proprio invecchiando, eh?smile_teeth
Un abbraccio)))
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

@ Angelok112

Dottore carissimo purtroppo gli anni avanzano e il forum invecchia :) teniamo duro. In effetti sono stato buono anche perchè sono sicuro che tanto non concludera' nulla in quelle condizioni. Io spero per lui che trovera' una sua dimensione e magari seguendo un po' i nostri post imparera' un po' la cultura e il modo di vivere dell'ex CCCP...purtroppo oltre all'amore credo che sia anche la situazione socio-politica italiana che spinga le persone ad andarsene...prospettive in questa itaglia ne vedo poche...
Un abbraccio forte ed è sempre un piacere sentirti.