Russia Oggi Russia Oggi: Notizie dalla Russia!Russia Oggi
Russia Oggi > Forum Russia-Italia > Non classificati

Stipendi

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Paolo Bignardi
male
casellascazzona@calvani.it
Calvax

Come sono gli stipendi in RUS? Esempio, un impiegato normale quanto prende al mese?
Paolo Bignardi
male
casellascazzona@calvani.it
Calvax

ovviamente mi riferisco a città come Mosca e SPB
Axel Cierpinsky
male
crpxla@web.de
Axel

Calvax,
per chiarire subito, non sono ne russo ne italiano, ma tedesco, ho vissuto dal 83 al 88 a Mosca. adesso sono in Italia a BG.

sulla tua domanda STIPENDI non posso rispondere con risposte precise, ma mi permetto di riportare un POST da un altro forum.

https://www.openbc.com/cgi-bin/forum.fpl?op=showar...

riporti qui alcune frase del POST:

" To live in Moscow you must earn 600 USD per month min. In this case you will feel that you are poor. But we have only 300-400 USD average month salary in this area."

"an average salary is somewhere around $600, but that it's very hard to live off that sum. The people ...in hi-tech sector, and those usually earn much more. "

""I'm just staffing some new SAP projects in Russia (Moskow and St. Petersburg) and I pay around 500-750US $ PER DAY. Unfortunatelly I can't find enough ressources


"A lot of the perm SAP consultants in Russia I phoned in the last weeks (about 250 guys) told me that they prefer to get a perm contract where they earn about 100$ per day. That's a difference of 600 $ per day in comparison to an usual freelancer contract.

Secondo mio parere personale, se vai a Mosca senza avere niente (ne casa, ne moglie ..) devi avere uno stipenndio come quadro in italia - intendi circa 2500 euro NETTO al mese. altrimenti lascia stare

Paolo Bignardi
male
casellascazzona@calvani.it
Calvax

axel:
""I'm just staffing some new SAP projects in Russia (Moskow and St. Petersburg) and I pay around 500-750US $ PER DAY. Unfortunatelly I can't find enough ressources "A lot of the perm SAP consultants in Russia I phoned in the last weeks (about 250 guys) told me that they prefer to get a perm contract where they earn about 100$ per day. That's a difference of 600 $ per day in comparison to an usual freelancer contract. Secondo mio parere personale, se vai a Mosca senza avere niente (ne casa, ne moglie ..) devi avere uno stipenndio come quadro in italia - intendi circa 2500 euro NETTO al mese. altrimenti lascia stare

dunque lo stipendio dei free-lance mi dice poco. Se chiamo un idraulico a casa mia dalle 8 di mattina alle 18 di sera per mettere le tubature di un bagno tutto in un giorno, probabilmente mi prende 1000 euro per un giorno di lavoro. Questo non significa che questi sono gli stipendi italiani.
Diciamo che in Italia potrei dire che uno stipendio di un normale GIOVANE impiegato (non quadro ne dirigente) va dagli 800 ai 1700 euro netti al mese x 13 mensilità, con questa logica:
800-1000: stipendio basso
1100-1300 stipendio medio
1400->in su: sei fortunato, per essere un impiegato senza anni di anzianità.

(STO PARLANDO DI STIPENDI NETTI), parlando di lordi invece posso dire che un impiegato cat.C senza scatti di anzianità prende circa 18000 euro lordi annui (poco più di 1000 euro netti).

Volevo sapere all'incirca in Russia quanto guadagna un impiegato, un commesso, ecc.... indicativamente, è ovvio che è impossibile conoscere l'ammontare esatto e neanche mi interessa, ma un certo ordine di grandezza.

(NON VI STO CHIEDENDO QUANTO GUADAGNATE VOI, QUESTI SONO DATI PERSONALI CHE NON MI INTERESSA SAPERE)
Franco Russo
male
abcd@email.it
Djadja72

Calvax, ci sono troppe variabili per potere rispondere alla tua domanda; per esempio, io conosco a Mosca impiegate e segretarie che guadagnano chi 700/800 dollari, chi 1200/1500. Come vedi, è tutto relativo...
Paolo Bignardi
male
casellascazzona@calvani.it
Calvax

djadja72:
Calvax, ci sono troppe variabili per potere rispondere alla tua domanda; per esempio, io conosco a Mosca impiegate e segretarie che guadagnano chi 700/800 dollari, chi 1200/1500. Come vedi, è tutto relativo...

Ok, ma così dicendo mi hai fatto capire che siamo "in linea" con gli stipendi italiani, cioè non siamo né a livello di Bielorussia (dove sono più bassi), né a livello di Regno Unito (dove sono più alti), volevo avere un ordine di grandezza.
Caserta24Ore Caserta24Ore
male
gianluca.parisi@caserta24ore.it
Caserta24Ore

io so (fonte immigrai periferia Mosca) che un operaio in Russia percepisce 250-300 euro. Ore di lavoro non so!!!!
Missino Missino
male
italiano2014@email.it
Missino

caserta24ore:
io so (fonte immigrai periferia Mosca) che un operaio in Russia percepisce 250-300 euro. Ore di lavoro non so!!!!

Negli ex paesi comunisti,pochi si sono arricchiti,qualche "diavolo" tira avanti alla peggio ...ma la quasi totalità della gente è povera o poverissima.
Da mie indagini,lsa Federazione Russa (MOSCA e S.Pietroburgo) se la passa leggermente meglio.
Ma in MOLDAVIA ,si fa veramente la fame,per non parlare della Romania.
Non meglio vanno le cose in Bielorussia e Ucraina,ove il rapporto stipendi e prezzi al consumo è per la totalità della gente,troppo penalizzante.Minsk e KIEV incluse.
Questa è la realtà,e per ribaltarla occorreranno almeno altri 60 anni.Ma senza l'aiuto,anche interessato,dell'occidente (che ha in mano iniziative e capitali) in quei luoghi(ove molti di noi hanno amicizie,affetti e talvolta interessi) la situazione rischia di peggiorare e dalla ex dittatura totalitaria del bolscevismo,questipopoli sprofonderanno nel caos più assoluto!smile_shadessmile_confusedsmile_confused
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

e ci risiamo missino!!! togli il paraocchi non e' solo eredita' del comunismo la fame :la spagna appena uscita dal fascismo faceva la fame ,i paesi del centroamerica sotto dittature fasciste facevano la fame. la verita' e' che gli stati uniti si ingrassano sullo sfruttamento della povera gente e chi non ci sta a farsi sfruttare (vedi alliende) si trova un bel golpetto fascista finanziato dalla cia. angelo
Missino Missino
male
italiano2014@email.it
Missino

ondarete:
e ci risiamo missino!!! togli il paraocchi non e' solo eredita' del comunismo la fame :la spagna appena uscita dal fascismo faceva la fame ,i paesi del centroamerica sotto dittature fasciste facevano la fame. la verita' e' che gli stati uniti si ingrassano sullo sfruttamento della povera gente e chi non ci sta a farsi sfruttare (vedi alliende) si trova un bel golpetto fascista finanziato dalla cia. angelo

Ciao Angelino! Io,riporto ciò che vedo,documentandomi e domandando in loco.Che il bolscevismo,abbia molti meriti nessuno lo mette in dubbio,ci mancherebbe.Che sia crollato "politicamente" dopo aver ridotto il popolo a condizioni di vita "terzomondiste",non lo si può negare,è la realtà che vediamo sotto i nostri occhi.Che i regimi cosiddetti "democratici" subentrati,non siano in grado di ribaltare la situazione è altra cosa vera;innanzitutto perchè,dopo 70 anni di "socialismo reale" ossia di potere economico statale,ben difficile risulta per i cittadini "digerire" il nuovo sistema di economia liberale e concorrenziale.
In quanto al termine "Fascismo",esso si deve considerare solo un fenomeno italiano ,nato da una scissione del Partito Socialista Italiano il23 Marzo 1919 a Milano,ed il cui capo Benito Mussolini era direttore del quotidiano del PSI l"Avanti" e capogruppo dello stesso partito al consiglio comunale di Milano.Esempio di esasperazione del fascismo fu il "nazional-socialismo" di Hitler,con aberrazioni razziali proprie solo dei tedeschi.Un fascismo moderno,al quale sono molto legato idealmenteè il "PERONISMO" argentino,nel quale la leggenda di Evita Peron affascina ancora milioni di persone!
Gli altri regimi,a partire dal "franchismo" spagnolo (con il quale da ragazzo ebbi molti incontri) sono solo dei regimi militari cosi come quasi tutti quelli del sud-america.Soltanto dei regimi ultra-reazionari,che poco o nulla hanno a che vedere col fenomeno italiano.Per dirtela,in Ispagna,l'"opus dei" ed il cardinale di Madrid hanno governato per 40 anni.La fascista "Falange",fu sciolta da Franco pochi anni dopo la fine della guerra civile,perchè ritenuta non più "utile".smile_shadessmile_teeth
Enrico Morellini
male
morellini71@yahoo.it
Morello

Io ci sono stato in Russia ma non ho visto nessuna differenza tra opraio italiano e quello russo tutte è due sfruttati dal sistema capitalistico.
credo che a forza di privatizzare i ricchi sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri.
Poi in russia facevano la fame ??? In quale città grazie.
Perche la Russia è stata considerata tra le due superpotenze mondiali ???
In america stanno tutti bene anche l'operaio che vive in florida ??? Io ho un amico in america è di origine Ganese ha lavorato per sei anni nella mia azienda poi per motivi famigliari si è trasferito in america ma la sua situazione è peggiorata molto ora per sopravivere deve svolgere 2 lavori.
Daniele Antoniani
male
masoman@supereva.it
Maso

morello:
Io ci sono stato in Russia ma non ho visto nessuna differenza tra opraio italiano e quello russo tutte è due sfruttati dal sistema capitalistico. credo che a forza di privatizzare i ricchi sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri. Poi in russia facevano la fame ??? In quale città grazie. Perche la Russia è stata considerata tra le due superpotenze mondiali ??? In america stanno tutti bene anche l'operaio che vive in florida ??? Io ho un amico in america è di origine Ganese ha lavorato per sei anni nella mia azienda poi per motivi famigliari si è trasferito in america ma la sua situazione è peggiorata molto ora per sopravivere deve svolgere 2 lavori.

Perche la Russia è stata considerata tra le due superpotenze mondiali ??? era semplicemente una superpotenza militare non economica. Mentre gli USA lo erano e lo sono entrambe.
Franco Russo
male
abcd@email.it
Djadja72

Vabbè, Calvax voleva sapere quanto guadagnava un impiegato a Mosca; non il fascismo, il comunismo e bla bla bla smile_teeth
Comunque, Calvax, una cosa è certa: quando si parla di Russia, si deve distinguere da una parte Mosca e San Pietroburgo, e dall'altra tutto il resto del paese
Axel Cierpinsky
male
crpxla@web.de
Axel

fonte: corriere della sera 11. aprile
operaio nella nuova fabbrica della Renault prende 350 euro /mese - "periferia di Mosca" - non so dove sia
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

In Russia la maggior parte della gente non e' ricca, e se si va a vedere fuori dalle principali metroboli, la poverta' e' marcata al punto tale che si puo' dire che il ceto medio "nazionale" (lasciando fuori le metropoli) vive in situazioni disagiate, il fenomeno ha avuto inizio una quindicina d'anni fa e non accenna a regredire.

Nelle citta' gli stipendi si sono moltiplicati negli ultimi 2 anni.
Per conto mio a Pietroburgo non e' facile vivere, chi comunque e' disoccupato e ha la macchina si mette a fare l'autista dando passaggi (questo lavoro rende circa 1000$/mese).
Chi possiede un lavoro discreto (600$/mese) tira alla fine del mese con estrema difficolta', infatti di questi 600$ vanno sottratti 30$ per luce, riscaldamento, gas, spese condominiali, spazzatura, centralizzazione cavo tv, altri 5$ vanno per il telefono; quindi alla fin fine lo stipendio si riduce a soli 565$, e se hai la macchina, ti tocca spendere 100$ all'anno per l'assicurazione, e la benzina che e' arrivata a costare 12 rubli/litro la "normale (76)" e 15 rubli/litro la (super 92). (Un Euro sono circa 37 Rubli).

In Russia la vita' e' dura e molti tentano fortuna all'estero (anche in Italia), dove gli stipendi permettono una vita piu' agiata.. qui in russia non e' che puoi mica andare al ristorante tutti i giorni!
Ernesto Turolla
male
d_irina@hotmail.com
Selvaggio

Maso ma sei sicuro che in america tutti arrivano a fine mese oppure guardi la televisione ???
Poi Web master allora la russia è rimasta indietro di 15 anni e 16 anni fà c'era il comunismo.
Devo dire che il comunismo non ha poi fatto tanti danni come dicono certe persone.
Io ho conosciuto un moldavo è mi ha detto che sente la mancanza di Bresniev anche se arrancavano per arrivare a fine mese come sto facendo io in italia era tutto più sicuro il lavoro anche se stalale ma c'era l'educazione scolastica le scuole gratis,c'era più disciplina e rispetto e se un turista andava in Russia in una grande metropoli difficilmente c'era il rischio di essere derubati.
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

hooo qui posso parlare io perche' negli usa ci ho vissuto tanti anni: in america gli stipendi di chi lavora sono circa il triplo che in italia con un costo della vita che e' la meta' dell'italia. un operaio prende circa 700 dollari a settimana (la paga e' settimanale). pero' non ci sono i furti di stato come ici ,marche da bollo ,la benzina costa l'equivalente di 0.35-0.40 euro al litro ,non ci sono atti notarili , fisso sulle bollette ,sulle auto non c'e' nessuna tassa di vendita o acquisto, quando metti il telefono non spendi nulla ,il gas e la corrente costano talmente poco che ci si dimentica di pagarli, le spese bancarie sono basse ,la spesa al supermercato costa poco. ci sono le polizze sanitarie che costano parecchio ma in italia se vuoi un dottore che sappia leggere devi pagare 200 euro a visita senza mutua. certo la moda italiana costa il triplo che qua un buon ristorante costa il doppio che in italia ,...... ma facciamo cambio?? a me la moda italiana di quei culattoni di dolce e gabbana o armani ecc. di abiti fatti in cina a costo zero e assemblato con bottoni in italia mi fa cagare.angelo
Missino Missino
male
italiano2014@email.it
Missino

ondarete:
hooo qui posso parlare io perche' negli usa ci ho vissuto tanti anni: in america gli stipendi di chi lavora sono circa il triplo che in italia con un costo della vita che e' la meta' dell'italia. un operaio prende circa 700 dollari a settimana (la paga e' settimanale). pero' non ci sono i furti di stato come ici ,marche da bollo ,la benzina costa l'equivalente di 0.35-0.40 euro al litro ,non ci sono atti notarili , fisso sulle bollette ,sulle auto non c'e' nessuna tassa di vendita o acquisto, quando metti il telefono non spendi nulla ,il gas e la corrente costano talmente poco che ci si dimentica di pagarli, le spese bancarie sono basse ,la spesa al supermercato costa poco. ci sono le polizze sanitarie che costano parecchio ma in italia se vuoi un dottore che sappia leggere devi pagare 200 euro a visita senza mutua. certo la moda italiana costa il triplo che qua un buon ristorante costa il doppio che in italia ,...... ma facciamo cambio?? a me la moda italiana di quei culattoni di dolce e gabbana o armani ecc. di abiti fatti in cina a costo zero e assemblato con bottoni in italia mi fa cagare.angelo

...Allora gli USA,sono un esempio..per il mondo intero???coffeecoffeesmile_shades
Enrico Morellini
male
morellini71@yahoo.it
Morello

Un esempio da non copiare !!!
Paolo Bignardi
male
casellascazzona@calvani.it
Calvax

webmaster:
In Russia la maggior parte della gente non e' ricca, e se si va a vedere fuori dalle principali metroboli, la poverta' e' marcata al punto tale che si puo' dire che il ceto medio "nazionale" (lasciando fuori le metropoli) vive in situazioni disagiate, il fenomeno ha avuto inizio una quindicina d'anni fa e non accenna a regredire. Nelle citta' gli stipendi si sono moltiplicati negli ultimi 2 anni. Per conto mio a Pietroburgo non e' facile vivere, chi comunque e' disoccupato e ha la macchina si mette a fare l'autista dando passaggi (questo lavoro rende circa 1000$/mese). Chi possiede un lavoro discreto (600$/mese) tira alla fine del mese con estrema difficolta', infatti di questi 600$ vanno sottratti 30$ per luce, riscaldamento, gas, spese condominiali, spazzatura, centralizzazione cavo tv, altri 5$ vanno per il telefono; quindi alla fin fine lo stipendio si riduce a soli 565$, e se hai la macchina, ti tocca spendere 100$ all'anno per l'assicurazione, e la benzina che e' arrivata a costare 12 rubli/litro la "normale (76)" e 15 rubli/litro la (super 92). (Un Euro sono circa 37 Rubli). In Russia la vita' e' dura e molti tentano fortuna all'estero (anche in Italia), dove gli stipendi permettono una vita piu' agiata.. qui in russia non e' che puoi mica andare al ristorante tutti i giorni!

webmaster: e allora chi in italia prende 1000 euro al mese, l'assicurazione della macchina costa 700euro l'anno, bollette non ne parliamo ecc,un appartamento in affitto costa 500 euro

Se non hai niente (tipo genitori con cui vivi) a conti fatti sembra che stai meglio in Russia, dico bene?

Link correlati Stipendi Kiev
stipendio medio