Russia Oggi Russia Oggi: Notizie dalla Russia!Russia Oggi
Russia Oggi > Forum Russia-Italia > Non classificati

visto schengen

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Marco Xxxxx
male
j.diesel@libero.it
Marcocreative

ciao ragazzi una info:
una persona puo dalla russia puo chiedere una visa per la finlandia, ottnendo quindi una visa schengen, e poi dopo qualche giorno utilizzare questa visa x visitare l'italia?? ciao grazie a tutti!
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Si, lo puó fare tranquillamente.
Gabriele Longo
male
admiraglio@gmail.com
Ammy

Quello che non capisco e se può venire direttamente dalla russia o se deve passare prima dalla finlandia.
E nel caso usasse un visto rilasciato dalla finlandia solo per venire in italia, se questa cosa creasse poi problemi in caso di rilascio di ulteriore visto.
Dario D'Amico
male
dario9@timecore.it
Dario922

Masterpoint:
Si, lo puó fare tranquillamente.

anche secondo me puo' ...
anche perche' sulla visa non c'è scritto visa per l'italia ma per ipaesi shenghen!
ma ho una questione che voglio porre...
la mia ragazza ad aprile è venuta in ita per 6 giorni e sulla sua visa c'era scritto "n. ingressi 1" mentre quando è vunuta per 1 mese ad agosto alla stessa voce c'era scritto "mult." infatti siamo riusciti ad andare in spagna e francia per le vacanze...

secondo me bisogna guardare anche quello!
Luigi Perillo
notdefinite
roadking.custom@gmail.com
Gipe

Dario922:
anche secondo me puo' ... anche perche' sulla visa non c'è scritto visa per l'italia ma per ipaesi shenghen! ma ho una questione che voglio porre... la mia ragazza ad aprile è venuta in ita per 6 giorni e sulla sua visa c'era scritto "n. ingressi 1" mentre quando è vunuta per 1 mese ad agosto alla stessa voce c'era scritto "mult." infatti siamo riusciti ad andare in spagna e francia per le vacanze... secondo me bisogna guardare anche quello!

Eh si Dario!
Marco Xxxxx
male
j.diesel@libero.it
Marcocreative

ma a quanto ne so io se parte direttamente dalla russia questo puo creare dei problemi...meglio se passa dalla finlandia e poi parte per altri paesi shengen!!! mi rimane però il dubbio acceso da dario: puo venire quante volte vuole o solo un ingresso??
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Attenzione...non facciamo confusione che giá l'argomento é di molto complicato.

Non c'entra nulla il numero di paesi che si visitano nell'area Shengen con il tipo di visto.

La scritta 'n. ingressi 1' vuol dire che se ha il visto diciamo per due mesi...é in italia da un giorno e per un qualsiasi motivo deve rientrare a casa sua per un qualsiasi motivo, non puó piú rientrare nell'area Shengen, perché, appunto, ha la possibilitá di uno solo ingresso nell'area Shengen.

Con il visto 'multientrata' questo invece viene evitato...cioé durante la durata del suo visto puó fare su e giú con il suo paese senza che il visto scada come sarebbe se avesse un visto 'n. ingressi 1'.

Una persona che ha un visto Shengen non deve necessariamente arrivare nel paese che ha concesso il visto...puó andare in ogni paese Shengen.
Daniele Ignazzi
male
igdan@email.it
Johnny_Utah75

Salve!! ciao a tutti, è il mio primo post in questo interessantissimo forum...vorrei chiedere a masterpoint (o a chiunque ne sia a conoscenza) se effettivamente è possibile per una ragazza (nel mio caso ucraina) chiedere un visto shengen per un altro paese, e poi venire direttamente in Italia, senza dover passare per quel paese.
La mia ragazza avrebbe intenzione di chiedere un visto shengen per l'olanda (ha degli amici là che le farebbero l'invito), poi andare in olanda e da lì venire in italia...ma se qualcuno di voi mi assicura che è possibile venire direttamente in Italia, anche con un visto shengen concesso dall'Olanda, sicuramente sarebbe una grande notizia...e un gran risparmio di tempo e denaro per i biglietti aerei!!
Però non vorrei che la mia ragazza si trovasse in situazioni spiacevoli alla "frontiera" italiana, quindi vorrei essere abbastanza sicuro che tutto questo sia possibile...altrimenti le dirò di fare come aveva programmato, cioè andare in Olanda, e da lì in Italia...
Scusatemi per il lungo post, ma sarebbe una grande notizia per me se tutto questo fosse possibile!
ciao e grazie a tutti!!
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Johnny, ti confermo che il visto Shengen é per tutta l'area, quindi dopo averlo ottenuto la persona puó arrivare dovunque nell'area stessa.

Questa notizia mi é stata data dopo mia precisa domanda al funzionario capoturno della stazione di polizia di frontiera dell'aeroporto di Fiumicino...immagino che loro ne capiscano...mi ha solo precisato che, in alcuni casi, alla persona viene domandato di mostrare i mezzi di sostentamento (soldi, travel checks)...ma questo sia se la persona arriva con il visto preso all'amb italiana, sia se preso in un'altra amb dell'area Shengen.
Alla mia obiezione che se una persona ha il visto sul passaporto e quindi o ha presentato documenti che attestavano la sua sufficiente disponibilitá economica o l'invitante l'ha fornita di fidejussione a disposizione quindi della persona per tutto il periodo di permanenza in Italia, il gentile funzionario mi ha risposto che in ogni caso la persona deve essere in grado di sostentarsi da sola nel caso che non risieda, per qualsiasi motivo, dopo qualche giorno con la persona che l'ha invitata.

Il blocco al controllo passaporti indicato dal funzionario é abbastanza raro...nel senso che ci sono stati interventi in questo forum di persone che avevano avuto questo problema per le loro ragazze in aeroporto...io credo che se all'imbecille del controllo passaporti girano le corna quel giorno oppure ha di fronte una bella ragazza, non si tiri indietro se riesce a far perdere un pó piú di tempo ed a mettere un pó di timore alla stessa...ma credo che nella media questo ulteriore blocco avvenga una volta su 200 persone...io personalmente non l'ho mai visto e di file di controllo passaporti a Fiumicino ne ho fatte...visto che c'é sempre la bolgia non possono perdere troppo tempo...in aeroporti piú piccoli probabilmente gradiscono creare problemi cosí impiegano il tempo piú velocemente per arrivare alla fine del servizio.

In ogni caso, vi invito (visto che siamo nel paese dove ogni funzionario dello Stato interpreta le leggi a modo suo) a telefonare alla stazione di polizia di frontiera del piú vicino aeroporto a casa vostra...oppure di andare/telefonare all'Ufficio Stranieri della Questura della vostra zona. In questo forum ci sono persone molto esperte di queste problematiche, ma la regola puó essere nel frattempo cambiata o chissá cos'altro...e quindi una risposta in un forum non é mai affidabile quanto una risposta a voce o de visu con un funzionario di Polizia.

Johnny, é sicuramente meglio se il visto lo chiede all'amb olandese in ogni caso...l'amb italiana a Kiev é rinomata per il rifiuto aprioristico del visto alle ragazze e per il trattamento pessimo dei poveri disgraziati che vanno lí a fare l'intervista.
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Luca70

Amici, io ho appena ottenuto il visto per l'Italia per la mia amica senza nessun problema, senza nessuna intervista, senza nessuno sforzo se non quello di preparare qualche documento (io e lei). Alla fine hanno concesso il visto in 15 giorni per 15 giorni. Guardate che le cose stanno cambiando: l'Ucraina è uno stato che si sta avvicinando all'Europa tanto è vero che a partire dal 1/1/08 ottenere un visto sarà ancora più semplice. Anche per queste cose, vale la regola della volontà. Chi davvero vuole qualcosa, la ottiene.
Alessandro Pondrano
male
lamaratona@gmail.com
Lamaratona

invece caro luca alla mia l hanno rifiutato
e anke io credimi ho fatto tutto in regola
e allora come la mettiamo?
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

lamaratona.
Ciao, caro Amico, hai ragione. 2 pesi e 2 misure a parita' di requisiti tecnici , formali, cartacei, ed economici. (cosidetti requisiti oggettivi). Ma sappiamo Tutti che, anche in italia, per avere un'autorizzazione, occorre anche la sussistenza dei requisiti soggettivi , cioe' in capo alla Tua Fidanzata e che tale valutazione della domanda di visto (o richiesta che dir si voglia) e' anche a prudente ed insindacabile (e aggiungo pretestuoso ) giudizio delle autorita' consolari.
In Forma anonima posso dirti e scrivere che si rifiutano visti di ingresso (e si bloccano anche quelli di uscita) per tanti motivi, fra i quali :
1- reiterate richieste di visa tourism (non e' proibito, ma e' un indicatore anche di visa business)
2-pendenze di varia natura irrisolte in madre patria (problemi coniugali, legali, tributari, ficsli, )
3-soggetto non desiderato (pendenze legali)
4- periodo sospetto tra matrimonio ed emigrazione definitiva
5- scadenza dei termini per carichi di lavoro dei funzionari ambasciate.!!!
6- ...e comportamenti palesi di protesta attiva e/o passiva nei reclami e solleciti (quando l'utente si arrabbia a ragione per il lavoro non fatto degli altri, , o scrive , denucia, posso assicurarti che Ti fanno aspettare).NON ESITE UNA LISTA TASSATIVA, OVVIAMENTE.
naturalmente ogni riferimento ALLA TUA fUIDANZATA E' ESCLUSO, AMICO MIO...QUINIDI, BISOGNEREBBE VEDERE I DOCUMENTI PER TROVARE IL PERCHE' DEL DINIEGO. ...MARCO
Stefano Rossi
male
s_midnight@libero.it
Bluesky

Luca70:
Amici, io ho appena ottenuto il visto per l'Italia per la mia amica senza nessun problema, senza nessuna intervista, senza nessuno sforzo se non quello di preparare qualche documento (io e lei). Alla fine hanno concesso il visto in 15 giorni per 15 giorni. Guardate che le cose stanno cambiando: l'Ucraina è uno stato che si sta avvicinando all'Europa tanto è vero che a partire dal 1/1/08 ottenere un visto sarà ancora più semplice. Anche per queste cose, vale la regola della volontà. Chi davvero vuole qualcosa, la ottiene.

Cosa cambia dal 1.1.08 ?? ne sai qualcosa ?? Puoi dirci ?? Grazie..
Alessandro Pondrano
male
lamaratona@gmail.com
Lamaratona

Internationallawiermarco71:
lamaratona. Ciao, caro Amico, hai ragione. 2 pesi e 2 misure a parita' di requisiti tecnici , formali, cartacei, ed economici. (cosidetti requisiti oggettivi). Ma sappiamo Tutti che, anche in italia, per avere un'autorizzazione, occorre anche la sussistenza dei requisiti soggettivi , cioe' in capo alla Tua Fidanzata e che tale valutazione della domanda di visto (o richiesta che dir si voglia) e' anche a prudente ed insindacabile (e aggiungo pretestuoso ) giudizio delle autorita' consolari. In Forma anonima posso dirti e scrivere che si rifiutano visti di ingresso (e si bloccano anche quelli di uscita) per tanti motivi, fra i quali : 1- reiterate richieste di visa tourism (non e' proibito, ma e' un indicatore anche di visa business) 2-pendenze di varia natura irrisolte in madre patria (problemi coniugali, legali, tributari, ficsli, ) 3-soggetto non desiderato (pendenze legali) 4- periodo sospetto tra matrimonio ed emigrazione definitiva 5- scadenza dei termini per carichi di lavoro dei funzionari ambasciate.!!! 6- ...e comportamenti palesi di protesta attiva e/o passiva nei reclami e solleciti (quando l'utente si arrabbia a ragione per il lavoro non fatto degli altri, , o scrive , denucia, posso assicurarti che Ti fanno aspettare).NON ESITE UNA LISTA TASSATIVA, OVVIAMENTE. naturalmente ogni riferimento ALLA TUA fUIDANZATA E' ESCLUSO, AMICO MIO...QUINIDI, BISOGNEREBBE VEDERE I DOCUMENTI PER TROVARE IL PERCHE' DEL DINIEGO. ...MARCO

ciao marco mi puoi contattare privatamente
ci sono nolte cose non chiare
lamaratonasnailgmail.com
o se mi dai la tua ti contatto io
alessandro
Stefano Rossi
male
s_midnight@libero.it
Bluesky

Johnny_Utah75:
Salve!! ciao a tutti, è il mio primo post in questo interessantissimo forum...vorrei chiedere a masterpoint (o a chiunque ne sia a conoscenza) se effettivamente è possibile per una ragazza (nel mio caso ucraina) chiedere un visto shengen per un altro paese, e poi venire direttamente in Italia, senza dover passare per quel paese. La mia ragazza avrebbe intenzione di chiedere un visto shengen per l'olanda (ha degli amici là che le farebbero l'invito), poi andare in olanda e da lì venire in italia...ma se qualcuno di voi mi assicura che è possibile venire direttamente in Italia, anche con un visto shengen concesso dall'Olanda, sicuramente sarebbe una grande notizia...e un gran risparmio di tempo e denaro per i biglietti aerei!! Però non vorrei che la mia ragazza si trovasse in situazioni spiacevoli alla "frontiera" italiana, quindi vorrei essere abbastanza sicuro che tutto questo sia possibile...altrimenti le dirò di fare come aveva programmato, cioè andare in Olanda, e da lì in Italia... Scusatemi per il lungo post, ma sarebbe una grande notizia per me se tutto questo fosse possibile! ciao e grazie a tutti!!

La mia ragazza di Kiev questa estate è venuta da me a Roma. Aveva un visto Schengen rilasciato dall'amb. Olandese. Sono andato a prenderla ad Amsterdam e il giorno dopo siamo venuti a Roma. Non è possibile venire direttamente in Italia purtroppo. Deve timbrare il visto in Olanda. Ho avuto la risposta del ns. Min. Esteri (che è arrivata per email quando gia' eravamo entrambi in Italia). Poi la mia ragazza è ripartita tranquillamente dall'Italia. Spero di esserti stato d'aiuto. Un caro saluto, Stefano.
Samuele Scarpulla
male
sscarpulla@hotmail.it
Samuele

Mamma amici che confusione... con un qualsiasi visto schengen (per es. Olanda) si può entrare direttamente in Italia?? O si deve per forza passare per l'Olanda??? Qual'è la risposta ufficiale ? Ciao Luca cosa cambia dall' 1/01/2008?
Stefano Rossi
male
s_midnight@libero.it
Bluesky

Samuele:
Mamma amici che confusione... con un qualsiasi visto schengen (per es. Olanda) si può entrare direttamente in Italia?? O si deve per forza passare per l'Olanda??? Qual'è la risposta ufficiale ? Ciao Luca cosa cambia dall' 1/01/2008?

Si deve passare prima per l'Olanda, risposta del min. esteri italiano (URP).
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Luca70

Caro Blusky70, ho letto sul sito internet del ministero degli esteri italiano che l'ucraina e la UE sono in trattativa per semplificare le modalità di accesso e di rilascio dei visti schengen. Il tutto dovrebbe concretizzarsi entro gennaio 2008. Per quanto concerne la mia esperienza, credo sia stato determinante le seguenti cose o meglio vi spiego i documenti che abbiamo consegnato insieme, perchè, ebbene sì, ci sono andato anche io in quella agenzia per il rilascio visti per i paesi Belgio-Olanda-Italia in Fedorova Ul. a Kiev!
Io ho portato con me:
- Lettera di invito
- Lettera di presentazione personale
- Copia della fideiussione
- Copia del mio modello unico
- Copia rogito catastale casa
Lei ha portato:
- Attestato del suo datore di lavoro
- Attestato beni bancari (conti correnti, ecc..)
- Lettera di presentazione personale
Il tutto tradotto da notaio da ucraino a italiano.
Insomma, ho pensato, se non danno il visto con tutta questa carta, allora vuol dire che è veramente impossibile!
Alla fine, lo hanno spedito direttamente a casa della ragazza a Mariupol. Questa è la mia esperienza, credo di avere capito che se lei ha un lavoro stabile e si portano una valanga di documenti, qualcosa si ottiene.
Ciao amici! Fatemi sapere le vostre storie.
Stefano Rossi
male
s_midnight@libero.it
Bluesky

Luca70:
Caro Blusky70, ho letto sul sito internet del ministero degli esteri italiano che l'ucraina e la UE sono in trattativa per semplificare le modalità di accesso e di rilascio dei visti schengen. Il tutto dovrebbe concretizzarsi entro gennaio 2008. Per quanto concerne la mia esperienza, credo sia stato determinante le seguenti cose o meglio vi spiego i documenti che abbiamo consegnato insieme, perchè, ebbene sì, ci sono andato anche io in quella agenzia per il rilascio visti per i paesi Belgio-Olanda-Italia in Fedorova Ul. a Kiev! Io ho portato con me: - Lettera di invito - Lettera di presentazione personale - Copia della fideiussione - Copia del mio modello unico - Copia rogito catastale casa Lei ha portato: - Attestato del suo datore di lavoro - Attestato beni bancari (conti correnti, ecc..) - Lettera di presentazione personale Il tutto tradotto da notaio da ucraino a italiano. Insomma, ho pensato, se non danno il visto con tutta questa carta, allora vuol dire che è veramente impossibile! Alla fine, lo hanno spedito direttamente a casa della ragazza a Mariupol. Questa è la mia esperienza, credo di avere capito che se lei ha un lavoro stabile e si portano una valanga di documenti, qualcosa si ottiene. Ciao amici! Fatemi sapere le vostre storie.

Grazie tante Luca ! Speriamo in meglio per il futuro.. Qui i clandestini li fanno entrare col tappeto rosso, noi che vogliamo fare le cose regolari ci fanno penare !..
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

Lamaratona
Ciao Alessandro.ti ricordo il site www.adv-c.ru. ciao.marco

Link correlati Ottenere un visto italiano per una ragazza russa
Visto con date sbagliate - Urgente
salve a tutti!
visto italiano per russi a spb
Visto per L'Uzbekistan da fare quando sono a Mosca
registrazione visto russia ...devo farla?
Visitare Bielorussia con visto russo o viceversa
VAC(Visa Application Center) Mosca-San Piteroburgo
Consolato San Pietroburgo
visto per UK
Russa in Italia via Finlandia
Visto e fideiussione
Vecchio argomento ma sempre in voga...
Visto annuale per cittadini russi per l italia
Ingresso su invito privato con visto finlandese
visto per UK
registrazione visto
Help per mia moglie
Ho già prenotato l'albergo adesso pure l'invito?
visto
S.O.S. Visto per Italia
Visto
Visto per il cittadino ucraino
prolungamento visto
Visto x la russia
Visto di 1 anno per la Russia
visto per due città
visto per la russia
vacanze di natale
visto
visto schengen per UK
allargamento Schengen
appuntamenti visti
visto
visto
asssicurazone per visto
informazione visto
visto
Registrazione su visto
Registrazione Visto
visto
Preoccupazione visto
visti
visto
Presentazione e Visti
Visto
visti per 72 ore