Russia Oggi Russia Oggi: Notizie dalla Russia!Russia Oggi
Russia Oggi > Forum Russia-Italia > Non classificati

impennata dell'euro sul rublo! + 1,50 in poche ore

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

1,00 EUR = 44,8149 RUB
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo


le chiusure odierne sono un po' contrastanti nel valore finale, vi riporto le principali:
google.com 45,69
xe.com 46,09
virgilio finanza 45,1795
banca centrale russa 44,86
smile_thinking
cio` che noto e` che il topic sia andato molto fuoritema. smile_wink ci sono molti post scritti da zauk, che, a mio avviso, avrebbe dovuto semmai aprire un nuovo argomento per parlar di economia.. e poi sembrano bollettini pubblicitari, ripete all'infinito il link a losstrader.com!(?) e` per portarci a leggere le opinioni di qualche presunto economista? per cosa? qui non siamo alla ricerca di risposte di pseudo esperti che, alla fine, esperti non sono.
io non mi occupo di economia, anzi, scelsi studi umanistici proprio poiche` odiavo la matematica; smile_regular pero` se devo analizzare un problema trovo le risposte e queste, in campo economico, sono molto semplici; nel frattempo capisco pero` che sono in molti coloro che non si rendono conto di alcuni aspetti talmente elementari (son proprio davanti al nostro naso) da non essere visti.
la crisi si spiega molto facilmente partendo da un presupposto:
nel mondo finanziario di oggi sono i capitali a muoversi e, grazie ai sistemi telematici, velocemente; i soldi non vengono estinti o bruciati e se nulla si crea nulla si distrugge.. se dei titoli perdono e` poiche` vengono venduti ed i ricavi, in perdita o guadagno che siano, impiegati altrove o messi da parte (ma non sotto al materasso)..
e allora dove sono finiti? ecco! questo invece si spiega di meno semplicemente perche` nessuno lo dice. le due principali banche italiane si trovano sull'orlo del collasso e non ne parlano, sono fortemente esposte ad est nei paesi baltici e, dopo aver preso la grossa batosta amerikana, non ammettono che il peggio deve ancora arrivare! ma se andiamo a vedere nei dati del sistema bancario internazionale ci sono alcune grandi banche, in primis la hsbc! che, in controtendenza all'andamento generale, di capitali ne hanno accumulato oltre misura. smile_nerd
ecco, nulla s'e` volatilizzato, stacchiamoci da quel che vorrebbero farci credere.. andiamo a vedere quali sono i forzieri che nella crisi generale si son riempiti e sapremo, almeno in parte, dove son "spariti" i soldi di questa grande virtuosa economia globale!


p.s.
la hsbc potrebbe sembrare una banca asiatica, cercando un po su internet credo di aver capito invece che suoi maggiori azionisti siano gli inglesi.. l'amico dominedio magari ci potra` illuminare
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Theo:
le chiusure odierne sono un po' contrastanti nel valore finale, vi riporto le principali: google.com 45,69 xe.com 46,09 virgilio finanza 45,1795 banca centrale russa 44,86 smile_thinking cio` che noto e` che il topic sia andato molto fuoritema. smile_wink ci sono molti post scritti da zauk, che, a mio avviso, avrebbe dovuto semmai aprire un nuovo argomento per parlar di economia.. e poi sembrano bollettini pubblicitari, ripete all'infinito il link a losstrader.com!(?) e` per portarci a leggere le opinioni di qualche presunto economista? per cosa? qui non siamo alla ricerca di risposte di pseudo esperti che, alla fine, esperti non sono. io non mi occupo di economia, anzi, scelsi studi umanistici proprio poiche` odiavo la matematica; smile_regular pero` se devo analizzare un problema trovo le risposte e queste, in campo economico, sono molto semplici; nel frattempo capisco pero` che sono in molti coloro che non si rendono conto di alcuni aspetti talmente elementari (son proprio davanti al nostro naso) da non essere visti. la crisi si spiega molto facilmente partendo da un presupposto: nel mondo finanziario di oggi sono i capitali a muoversi e, grazie ai sistemi telematici, velocemente; i soldi non vengono estinti o bruciati e se nulla si crea nulla si distrugge.. se dei titoli perdono e` poiche` vengono venduti ed i ricavi, in perdita o guadagno che siano, impiegati altrove o messi da parte (ma non sotto al materasso).. e allora dove sono finiti? ecco! questo invece si spiega di meno semplicemente perche` nessuno lo dice. le due principali banche italiane si trovano sull'orlo del collasso e non ne parlano, sono fortemente esposte ad est nei paesi baltici e, dopo aver preso la grossa batosta amerikana, non ammettono che il peggio deve ancora arrivare! ma se andiamo a vedere nei dati del sistema bancario internazionale ci sono alcune grandi banche, in primis la hsbc! che, in controtendenza all'andamento generale, di capitali ne hanno accumulato oltre misura. smile_nerd ecco, nulla s'e` volatilizzato, stacchiamoci da quel che vorrebbero farci credere.. andiamo a vedere quali sono i forzieri che nella crisi generale si son riempiti e sapremo, almeno in parte, dove son "spariti" i soldi di questa grande virtuosa economia globale! p.s. la hsbc potrebbe sembrare una banca asiatica, cercando un po su internet credo di aver capito invece che suoi maggiori azionisti siano gli inglesi.. l'amico dominedio magari ci potra` illuminare

Theo

L'HSBC e' una banca inglese internazionale , che ha interessi in Asia, e in buona parte delle ex colonie inglesi.

La tua analisi sulla crisi e' in parte corretta, ma considera pure altri due fenomeni:

a) le banche prestano piu' soldi di quelli che hanno effettivamente, e questo le porta a essere di fatto creatrici di base monetaria.

b) molti business si reggono sul famigerato effetto leva, ovvero, se alcuni investimenti sono detraibili, e ti presto i soldi per finanziarli, tu fai i soldi coi soldi degli altri.


Il punto a), crea di fatto un sistema per cui, se le cose vanno bene, vanno molto bene, se le cose vanno male, vanno molto male.

Il secondo punto e' collegato al primo, e il debito nell'economia , ha lo stesso effetto del doping: un po' ti aumenta le prestazioni, troppo distrugge le casse(poiche' i rendimenti sono decrescenti), e essendo tutti i business indebitati, si crea la causa della crisi nella stessa economia.

Dopo l'11 settembre elettoralmente il governo BUSH , ha abbassato i tassi, per far riprendere l'economia americana che era malconcia. I tassi sono scesi quasi a 0, e questo a portate le banche ad allargare i cordoni della borsa a sproposito(negli USA, era possibile avere un mutuo solo avendo una carta di credito), ed adesso si sta tutto sgonfiando.

Poi e' chiaro che Banche come l'HSBC(la piu' grande al mondo) che ha uomini in tutti i consigli di amministrazione, sapessero cosa stava accadendo, e naturalmente hanno lavorato in condizioni di certezza e ricordiamoci che in economia, il rischio e' dato dal non sapere informazioni, e caro THEO sta sicuro che l'HSBC sa le cause di ogni possibile crisi, da qui ai prossimi 40 anni, perche' ha le mani in pasta in mezzo mondo.

Tutto poi naturalmente e' ingigantito dal cosi' detto volo verso la qualita' che significa che la gente sa che l'HSBC sa tutto, e quindi vanno tutti dall'HSBC.

Considera solo che l'HSBC ha venduto le sue partecipazioni in Lehmann 3 giorni prima che dichiarasse fallimento.




Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

1,00 EUR = 45,5751 RUB
Marko Florio
male
bondra2003@hotmail.com
Giagia

la grivna che rapporto ha con l' euro?
Marco Medici
male
njc055@virgilio.it
Njc055

Giagia:
la grivna che rapporto ha con l' euro?

oggi i euro per 10.8 grivne...ultimamente è sempre sopra il 10
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

1,00 EUR = 45,4953 RUB
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

1.00 EUR = 44.8495 RUB



Pietro Mini
male
pietromini@libero.it
Panay 71

ciao conte, io tifo sempre forza euro. a luglio ho deciso di festeggiare il mio compleanno sul baikal...quindi speriamo che rublo continui a scendere...forza euro...a 50 devi arrivaresmile_regular
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Panay 71:
ciao conte, io tifo sempre forza euro. a luglio ho deciso di festeggiare il mio compleanno sul baikal...quindi speriamo che rublo continui a scendere...forza euro...a 50 devi arrivaresmile_regular

Caro Panay pure io lo spero ma la borsa si sta' un po' riprendendo, infatti se noti il valore odierno è sotto i 45, a meno che non sia solo una fase di assestamento...bho..non ci capisco piu' nulla..3 settimane fa mi hanno cambiato a 44,35...vedremo.

Ciao ne'
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

conte, ogni volta che leggo il fixing che scrivi mi si rigira il coltello nella piaga!!! comunque i miei 2000 euro investiti erano scesi a 500 (quasi come un alitalia) adesso sono 1000 tondi tondi. quando tornano (se tornano) a 2000 li tolgo. angelo
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Ondarete:
conte, ogni volta che leggo il fixing che scrivi mi si rigira il coltello nella piaga!!! comunque i miei 2000 euro investiti erano scesi a 500 (quasi come un alitalia) adesso sono 1000 tondi tondi. quando tornano (se tornano) a 2000 li tolgo. angelo

Caro Angelo perdonami lo faccio solo per tenere in vista uno dei thread piu' interessanti e utili mai scritti nel forum, magari ti metto anche qualche grafico ogni tanto se vedo che va in positivo per te.
Alitalia???...siamo in due..non me ne parlare se no mi metto pure io a parlar male di chi ci governa...


Ciao ne'

p.s. Andando spesso in Russia ho visto nel corso degli anni varie scalate del rublo sull'euro e fino allo scorso anno tenevo da parte pochi euro e ci guadagnavo sempre qualcosina ogni volta che ritornavo, ora invece quando sono all'aereoporto prima di partire quello che mi resta lo metto tutto nella ricarica del telefono, almeno li non perdono di valore.
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

lo so , io sono un imbecille , anche se l'investimento e' ridicolo. l'ultima volta che sono stato un russia sono passato dall'agente di borsa e mi ha fatto vedere il grafico delle azioni (le gasprom) e il motivo dell'altalena. essendo una azienda fortemente sotto il controllo politico bastava una cagata del tipo : mancata visita di putin al mausoleo del kursk per farle scendere del 10%. questo e' indice della borsa russa , troppo condizionata da paure ,speculazioni portate all'estremo e sensibilita' alla politica.Quindi un consiglio ... statene alla larga. angelo
Pietro Mini
male
pietromini@libero.it
Panay 71

Ilcontepalatino:
Caro Angelo perdonami lo faccio solo per tenere in vista uno dei thread piu' interessanti e utili mai scritti nel forum, magari ti metto anche qualche grafico ogni tanto se vedo che va in positivo per te. Alitalia???...siamo in due..non me ne parlare se no mi metto pure io a parlar male di chi ci governa... Ciao ne' p.s. Andando spesso in Russia ho visto nel corso degli anni varie scalate del rublo sull'euro e fino allo scorso anno tenevo da parte pochi euro e ci guadagnavo sempre qualcosina ogni volta che ritornavo, ora invece quando sono all'aereoporto prima di partire quello che mi resta lo metto tutto nella ricarica del telefono, almeno li non perdono di valore.

conte...non ci posso credere...dopo il pirellone hai anche alitalia. ma chi caxxxo ti da sti consigli???
poi fate speculazioni monetarie...ma queste cose si chiamano speculazioni...tipiche di grandi investitori non di piccoli risparmiatori. quest'ultimo deve solo investire in pellegrinaggio smile_regular
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Panay 71:
conte...non ci posso credere...dopo il pirellone hai anche alitalia. ma chi caxxxo ti da sti consigli??? poi fate speculazioni monetarie...ma queste cose si chiamano speculazioni...tipiche di grandi investitori non di piccoli risparmiatori. quest'ultimo deve solo investire in pellegrinaggio smile_regular

All'epoca le dritte erano giuste, la colpa è stata la mia a non vendere subito tutto...ma chi se lo aspettava un disastro del genere...ora sto' alla finestra di brutto brutto perchè ho finito i "piccioli"..e se li avessi investiti in pellegrinaggio ci avrei goduto di piu' sicuramente, ti do ragione in pieno...

Ciao ne'
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Ilcontepalatino:
All'epoca le dritte erano giuste, la colpa è stata la mia a non vendere subito tutto...ma chi se lo aspettava un disastro del genere...ora sto' alla finestra di brutto brutto perchè ho finito i "piccioli"..e se li avessi investiti in pellegrinaggio ci avrei goduto di piu' sicuramente, ti do ragione in pieno... Ciao ne'

ricorda conte, vale sempre il detto pochi maledetti e subito in borsa, ovvero, appena ci stati guadagnando vendi .

Mai pensare che puo´ fare di piu
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Dominedio:
ricorda conte, vale sempre il detto pochi maledetti e subito in borsa, ovvero, appena ci stati guadagnando vendi . Mai pensare che puo´ fare di piu

Questa volta ti do' ragione smile_sadsmile_sad
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

1,00 EUR = 45,0715 RUB
Alessandro Palladini
male
Alepalladini@libero.it
Ale1979

Scusate la domanda da uno inesperto in materia,ma con il rublo cosi' basso rispetto all'euro e ultimamente abbastanza stabile(se non sbaglio sono un bel pò di mesi che gira sempre intorno ai 45) non converrebbe comprare un bel pò di rubli(parlo di belle somme) e poi attendere che torni ai valori dello scorso anno?(io mi ricordo di averlo anche cambiato a 33/34).
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Ale1979:
Scusate la domanda da uno inesperto in materia,ma con il rublo cosi' basso rispetto all'euro e ultimamente abbastanza stabile(se non sbaglio sono un bel pò di mesi che gira sempre intorno ai 45) non converrebbe comprare un bel pò di rubli(parlo di belle somme) e poi attendere che torni ai valori dello scorso anno?(io mi ricordo di averlo anche cambiato a 33/34).

Credo di si, ma dovresti calcolare anche la diminuzione del potere d'acquisto, l'inflazione, moltiplicandolo per quando e se ritornera' a livelli che dici tu.